Sott' 'e bbombe

 

 

 

 

 

Sabato 23 settembre  alle ore 10.30, nei locali de  “Le Scalze-Laboratori di cittadinanza attiva” in Salita Pontecorvo 65, avrà luogo “Sott’ ‘e bombe. Musica e poesia per la pace” a cura di Sergio Bizzarro e Costanzo Ioni. Si tratta della Quarta edizione della manifestazione che lancia un messaggio poetico per la pace e contro la violenza. Si svolge ogni anno in uno dei tanti rifugi antiaerei (o nei suoi pressi) della seconda guerra mondiale a ricordo di morti e distruzioni che hanno sconvolto Napoli, città da cui parte un simbolico abbraccio a quanti ancora oggi soffrono per le violenze commesse dall'uomo. La manifestazione è organizzata dal Forum Tarsia e dal Coordinamento delle Scalze e anche quest’anno si tiene immediatamente prima la ricorrenza delle Quattro Giornate di Napoli che significarono per il popolo della nostra città la fine della guerra e della violenza.
Nel corso della mattinata si potranno ascoltare i versi di Nancy Amato, Tiziana Basta, Paola D’Agnese, Vera d’Atri, Claudio Finelli, Ketti Martino, Silvana Pesaola, Antonio Pietropaoli, Arianna Sacerdoti, Giulia Scuro, Nada Skaff, Ciro Tremolaterra, Giuseppe Vetromile e le canzoni del nuovo duo femminile napoletano formato da Claudia Qu e Federica Morra.